Pressioni da 100 a 1500 bars

 
Lavoreresti in un ambiente sottomarino a una profondità di 10994 metri?
Saresti sotto una pressione di circa 1000 bar che ti distruggerebbe all'istante in una massa non più spessa di una borsa della spesa.
Stiamo parlando della famosa Fossa delle Marianne, ovvero il Challenger Deep, il punto più profondo e ancora inesplorato. Non sappiamo se ci sono organismi viventi a quelle profondità e che tipo potrebbero essere, ma sappiamo una cosa: nessuno vorrebbe lavorare sotto una pressione del genere!
Tuttavia, è possibile sviluppare pressioni ancora maggiori!
Chi o cosa può farlo?
No, non è un supereroe, è la serie Buffalo di FBF Italia: una linea di omogeneizzatori ideata e sviluppata per lavorare ad alte pressioni, che vanno da 100 a 1500 bars per garantire la perfetta omogeneizzazione dei tuoi prodotti. Le testate e le valvole sono costruite con materiali in grado di resistere nel tempo all'attrito del prodotto che passa ad alta pressione. I componenti sottoposti ad alte pressioni sono accuratamente "scansionati", anche a raggi X, per garantirne la perfetta integrità e una maggiore durata nel tempo.
Coloro che già utilizzavano i prodotti Buffalo sono stati testimoni di risultati fantastici! Recentemente abbiamo rinnovato un omogeneizzatore che opera dal 1989 e siamo sicuri che continuerà a funzionare per molto tempo!
La nostra filosofia è quella di offrire sempre i migliori prodotti in termini di durata, funzionalità e sicurezza. Ecco perché abbiamo ottenuto importanti certificazioni, come la 3A, che certifica l'eccellenza delle nostre macchine.
 
 
Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione, si considerano accettate le nostre condizioni sull'utilizzo dei cookies.